Skip to main content

PM Impianti

Sito PM Impianti

PROFILO DELL’AZIENDA

PM Impianti

PM Impianti è nata nel 1996: il nostro obiettivo è sempre stato quello di dare un’efficiente assistenza tecnica per la risoluzione di problemi inerenti all’automazione dei processi produttivi.

Questo obiettivo ha portato la nostra società a progettare e produrre macchinari speciali automatizzati e linee complete per l’assemblaggio. Grazie al nostro know-how tecnico siamo oggi in grado di elaborare e risolvere i problemi in diversi settori industriali.

Per la nostra azienda la soddisfazione dei clienti è la cosa più importante. Attraverso l’odierna struttura aziendale altamente flessibile possiamo rispondere in modo esaustivo alle richieste dei clienti nel più breve tempo possibile.

Il nostro reparto tecnico pianifica l’automazione dalla A alla Z: studiamo personalmente i componenti meccanici, elettrici e idraulici affinché l’impianto finito possa dare i risultati migliori.

Questo ci permette di rispondere in maniera veloce alle richieste di automazione dei nostri clienti, riducendone al minimo i possibili costi.

Sino ad oggi abbiamo realizzato diversi macchinari speciali su richiesta del cliente, ma da alcuni anni ci siamo occupati in particolar modo di macchine ed impianti per l’assemblaggio di raccorderia, sistemi di fissaggio e tubi flessibili.

Per questo settore realizziamo linee complete per il taglio, il montaggio, la pressatura e l’etichettatura dei tubi flessibili trecciati in acciaio inossidabile, taglierine per gomma, tubi flessibili trecciati in acciaio inossidabile o nylon (con lunghezza programmabile), marcatrici per bussole e raccordi, macchine per il montaggio di uno o più O-ring su raccordi, connettori e giunti di vario genere.

Suisio (BG)

Metalmeccanico

Ottimizzare l’organizzazione aziendale. 

Ottimizzare l’organizzazione aziendale. 

Ottimizzare l’organizzazione aziendale. 

PARLIAMO CON

Sig. Massimo Motta

Fondatore di PM Impianti

Parliamo con Motta Massimo, socio fondatore dell’Azienda. Massimo è anche la persona che ha seguito tutto l’iter evolutivo della gestione informatica, ideando e testando in prima persona le funzionalità implementate, sia per quel che riguarda la gestione della progettazione che la gestione della produzione.

Qual era l’esigenza di PM Impianti?

PM impianti, che recentemente ha aggiunto alla propria ragione sociale la connotazione Technomac, si occupa della progettazione e realizzazione di macchine automatiche per l’assemblaggio di particolari meccanici, anche complessi.
La nostra esigenza era di ottimizzare l’organizzazione aziendale, tenendo sotto controllo tutte le variabili critiche del nostro lavoro e riducendo al minimo gli sprechi di tempo.

Perchè PM Impianti ha scelto GeStionale/Trizero?

I motivi sono molteplici, ma uno in particolare; Trizero ci segue fin dall’inizio della nostra storia, eravamo consapevoli, o quanto meno, avevamo la volontà di crescere quindi l’esigenza era di avere un gestionale che potesse crescere con noi, adattandosi e espandendosi su un percorso che non è sempre stato lineare.

Come è iniziato il progetto?

Con un foglio di carta a quadretti! Il team Trizero ha realizzato l’intera applicazione su misura per noi, ovviamente abbiamo suggerito loro le linee guida, penso si debba avere rispetto dell’esperienza altrui.
Poi lo abbiamo seguito passo passo, certo un impegno, ma anche una grande soddisfazione vedere nascere una applicazione che faceva esattamente quello che avevamo in mente.

Quali sono i miglioramenti avuti grazie a GeStionale/Trizero?

Molteplici, non abbiamo trascurato nessuna funzione operativa.
Il cuore dell’applicazione è la Distinta Base derivante dalla progettazione delle macchine automatiche, da qui ne derivano Ordini a Fornitori, controllo delle consegne e dei costi, il tutto con una ricerca maniacale del risparmio di tempo introducendo ovunque procedure automatiche.

PM Impianti ha anche un reparto per i trattamenti termici di particolari idraulici; in questo caso parliamo quindi di Gestione della Produzione.
Anche in questo caso, abbiamo introdotto delle procedure basate su monitor tattili, lettori di codici a barre e stampanti termiche, carico della commessa, scarico del prodotto lavorato ed emissione del DDT in pochi secondi.

Ci tengo a dire che, anche nel recente frangente introdotto dalla Fatturazione Elettronica, Trizero è stata in grado di sviluppare una soluzione interna al gestionale che ci ha consentito di usare un unico strumento, non disperdendo risorse di alcun tipo.

Quali sono i prossimi obiettivi di PM Impianti?

Diciamo che da anni abbiamo intrapreso la via dell’internazionalizzazione, quindi fiere, offerte in lingua, rispetto delle normative relative, anche in questo caso il gestionale è un valido supporto.

Quasi inaspettatamente dal momento che Trizero è una Digital Agency con competenze trasversali sul piano grafico e comunicativo, stiamo premendo l’acceleratore sulla valorizzazione della nostra azienda e nel creare una reportistica puntuale per tenere sotto controllo la redditività.

Scopri tutti i Case History